I migliori mobili per l’arredo bagno

Scegliere con attenzione i mobili per l’arredo bagno è fondamentale in quanto questo ambiente rappresenta il luogo dove ci si rilassa dopo una faticosa giornata di lavoro e ci si prepara al mattino per affrontare la giornata. La scelta dell’arredo bagno dipende principalmente dalle proprie necessità e dai gusti personali e quindi è molto variabile da casa a casa. Vediamo insieme come scegliere i migliori mobili per l’arredo bagno seguendo i consigli di arredobagnomilano.net.

La definizione del bagno nel suo insieme deve partire dal colore con il quale tinteggiare le pareti preferendo dei colori classici come il rosa o l’azzurro, soprattutto se si è indecisi, e inserendo qualche nota di vivacità come piccoli mosaici nel rivestimento. Passiamo all’inserimento dei mobili. Se si propende per un arredamento moderno è preferibile acquistare dei mobili in legno dalle forme un po’ eccentriche o aerodinamiche.

Se non si vuole arrivare a troppa eccentricità si possono scegliere dei sanitari sospesi ai quali abbineremo un mobile lavabo anch’esso sospeso al di sopra del quale andremo a porre uno specchio moderno che al suo interno riporterà uno spazio apposito per la lampada. In questo caso, potrebbe essere utile anche inserire dei faretti nel soffitto in modo da rendere più moderno l’ambiente. Se inveve si propende per un arredamento più rustico, si possono scegliere dei classici mobiletti in legno dalle linee molto semplici, abbinando un lavabo antico, uno specchio con cornice in legno ed un piccolo armadietto.

Nella scelta dei mobili non bisogna trascura il loro abbinamento con i sanitari. In un ambiente moderno non potrà mancare una vasca idromassaggio con diverse funzionalità, ovviamente in funzione dello spazio disponibile. Infatti laddove non avessimo molto spazio a disposizione la doccia è la soluzione più funzionale. In merito ai sanitari, indipendentemente dal design classico o moderno, l’aspetto che deve essere principalmente preso in considerazione è la loro qualità che deve essere eccellente. Anche l’aspetto luci non deve essere trascurato: lampadari e plafoniere saranno ideali in contesti classici, mentre i già menzionati faretti andranno a creare un’atmosfera più intima.

Non sono da trascurare neanche arredi in stile high tech caratterizzati da materiali molto resistenti come l’acciaio, lucido o satinato, o addirittura per coloro che sono particolarmente estrosi, l’arredo bagno con materiali preziosi come il vetro temperato o quello di Murano. La scelta tra le diverse opzioni dipenderò necessariamente dai propri gusti soggettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *